BRUSIO DI NEVE


Scendeva senza mai deviare
di un solo
millimetro la neve quel giorno,
era diventata
funambola per il totale amore
dell’equilibrio.

Era il mio, il suo destino.

Presi
la ragazza innamorata
per la mano
la portai su quel filo bianco
dove
ci amammo sospesi.