FRA I GORGHI DEL TEMPO

Gli alberi sono miei simili,
parlano poco,
non riempiono il tempo
di pagine sature di parole,
vivono di silenzio
sotto quel fiume di memoria
dove versi stanchi
trovano la fine,
dedicata all' eternità.
E quando apri loro la mano
trovi un fiore segreto
che intenso fa palpitare
il cuore,
presagio di felicità.


dalla raccolta inedita "ALCHIMIA DI UN FIORE"